Home / Honeymoon  / Rilassarsi a Paestum

Rilassarsi a Paestum

paestum-183067_640

Chi lo ha detto che per rilassarsi è necessario allontanarsi? Ecco una meta da favola: Paestum! 

 

Viaggio di nozze a Paestum. 

A volte la bellezza è a portata di mano, basta solo allungare un braccio per coglierla. Ed è davvero così se si pensa a Paestum: una località tanto vicina a Salerno quanto stupenda, in cui vive da secoli un’atmosfera leggendaria intrecciata ad antiche civiltà. Nominata dall’Unesco patrimonio dell’umanità, la città dei templi conserva uno dei parchi archeologici più importanti al mondo, in cui il trascorrere del tempo non ha spazzato via le sue stratificate ed arcaiche vestigia. Già meta degli itinerari del Grand Tour, l’antica Poseidonia è un luogo tutto da scoprire di giorno all’insegna dell’arte e della cultura. Si veste, poi, di romanticismo la sera quando le luci corrono a dare vita alla bianca pietra dei templi e lo sposo può omaggiare la sua amata con la celebre “rosa di Paestum” cantata da numerosi poeti latini dello spessore di Virgilio. La città, oltretutto, gode di una posizione di vantaggio tra la costiera Amalfitana e quella Cilentana, offrendo così la possibilità di scoprire i variegati luoghi del territorio che proprio nel mese del Natale si illuminano di accattivanti novità.

paestum-2

Da non perdere: Polo attrattivo di Paestum è il parco archeologico i cui templi, ottimamente conservati, sono esempi unici dell’architettura magno-greca; il Museo Archeologico; la Chiesa della SS Annunziata; i caratteristici bazar. Consigliamo una visita ad uno dei tanti caseifici della zona.

 

In valigia, mai senza: Non ci sono indicazioni particolari. Il clima è mediterraneo quindi l’inverno non è mai troppo rigido, anzi a volte le temperature possono stupirvi: indossate per tanto un abbigliamento “a sfoglia”. Ad ogni modo, portate con voi un ombrello e preferite un più pratico zainetto alla classica borsa.

 

Quando andare: sempre.

 

Articolo di Rosanna Gentile, tratto dalla rubrica  “Honeymoon” della rivista “Salerno Wedding” di gennaio 2016.

info@salernowedding.it