Home / News  / Blu Park Salerno

Blu Park Salerno

E’ tutto pronto per l’opening di Blu Park Salerno la speciale area all’interno de La Fabbrica.

Dopo l’apertura al pubblico dell’area sportiva targata Virgin e Casa Olympica partire dalle ore 17 di oggi sarà possibile visitare  anche l’area dedicata all’intrattenimento per grandi e piccini con l’opening di Blu Park Salerno: go kart, bowling e baby park. La Fabbrica si arricchisce così di un nuovo spazio con 2.500 metri quadri di divertimento con zona giochi (anche per bambini da 0 a 3 anni), gonfiabili, sale per feste di compleanno, campo gommato multi sport prenotabile anche per partite di basket, pista indoor di go-kart elettrici, per adulti e bambini. I kart hanno un motore elettrico di ultimissima generazione, il modello è il New Sodi Rtx. L’area entertainment avrà inoltre 6 piste da bowling, tutte fornite di bumpers che permetteranno di coinvolgere anche i più piccini.

La Fabbrica di Salerno è un Centro all’avanguardia che unisce per la prima volta shopping, benessere ed intrattenimento. Un’idea che il Presidente Giuseppe Lettieri ha immaginato di realizzare in Italia dopo diverse strutture visitate a Dubai e negli stati Uniti. Un progetto ambizioso ed innovativo, sul quale sono stati investiti 40 milioni di euro di fondi totalmente privati e che ora è diventato concreto e d’esempio dal punto di vista di una dinamica attività imprenditoriale che affonda le sue radici al Sud e che qui investe per sostenerne lo sviluppo economico e la nascita di nuovi posti di lavoro.

 «A La Fabbrica si respira aria di grandi novità – commenta il presidente della Fabbrica di Salerno Giuseppe Lettieri  –. Questo grazie al nuovissimo concept che unisce le passioni di tutti: lo shopping, lo sport, l’intrattenimento. Siamo orgogliosi di essere arrivati al traguardo – dice – nonostante le difficoltà legate all’imponenza del progetto, abbiamo potuto contare – e contiamo – su una grande squadra di collaboratori. Abbiamo realizzato a Salerno una novità assoluta a livello nazionale. Siamo pronti ad aprire e ad accogliere tutti. Contiamo anche nell’Asi e nell’amministrazione comunale di Salerno per il supporto oltre che in una necessaria accelerazione nei lavori esterni di urbanizzazione della struttura che – conclude Lettieri – chiuderebbe un cerchio importante nel quadro generale della riqualifica dell’area».

Photo Credits: La Fabbrica

info@salernowedding.it