Home / Magazine  / Invitati a nozze (lei)

Invitati a nozze (lei)

invitata nozze

Per non sbagliare outfit date un’occhiata alle regole del bon ton strizzando l’occhio alle tendenze!

Un matrimonio prevede un grande impegno anche per le invitate a nozze. Per non sbagliare outfit date un’occhiata alle regole del bon ton per le nozze magari strizzando l’occhio anche alle tendenze del momento proposte dalla moda. Tra le tendenze del 2017 ritroviamo il mood floreale, ritornano le righe e gli accostamenti in black & white mentre per le più giovani sono indicati i vestiti nelle nuances più accese e le tute in cady davvero glamour. Altro must per il 2017 continua ad essere il pizzo, di gran moda anche quest’anno, meglio se colorato e senza eccessive trasparenze. Per una giornata calda ed impegnativa preferite tessuti leggeri come lo chiffon e freschi come il lino perfetti per l’estate. Per una donna che ama farsi ricordare sono perfetti gli abiti impreziositi da inserti luminosi e spille importanti, accessori in color oro ideali per un outfit raffinato ed impeccabile. Le regole del bon ton suggeriscono i capi da evitare per l’invitata d un matrimonio e quelli da indossare con particolare cura dei dettagli e degli accessori. Mai presentarsi avvolte in un lungo abito nero ad un matrimonio di mattina: il lungo è concesso solo per le nozze ed i ricevimenti importanti in programma dopo le ore 16 oppure che prevedono un ricevimento e una cena di sera. Mai presentarsi in abito bianco, a meno che non sia la stessa sposa a chiederlo magari per unmatrimonio a tema in total white, il colore candido del bianco, infatti, è tradizionalmente quello dedicato alla sposa, unica protagonista del matrimonio. Secondo il galateo, ancora, sarebbe da evitare anche il colore nero per le nozze, generalmente indicato per una cerimonia funebre, ma molto usato dalle invitate alle cerimonie. Non rinunciare ad una calzatura col tacco alto purché sia confortevole. Infine, evitate accuratamente gli eccessi soprattutto se si tratta di una cerimonia in chiesa, dove è opportuno anche coprire le spalle e, ricordate sempre che la protagonista della giornata è solo lei, la sposa!

 

Articolo tratto dal numero di luglio 2017 della rivista “Salerno Wedding”, attualmente disponibile in tutte le edicole di Salerno e provincia!

info@salernowedding.it