Home / News  / La proposta di matrimonio al museo

La proposta di matrimonio al museo

proposta di nozze

Stupire la vostra dolce metà con una proposta di matrimonio davvero unica? Perché no, organizzatela in un museo oppure in un sito archeologico!

Organizzate una giornata speciale con posti unici da visitare in due. Per una proposta di matrimonio potrete contare sulla complicità di un luogo senza tempo ed il fascino della storia e della cultura ma anche approfittare di spazi all’aperto e prati su cui allestire una speciale colazione. Per una sorpresa d’effetto concludete la visita al museo oppure all’area archeologica con un bel bouquet primaverile da regalare alla vostra futura sposa.

Desiderate realizzare una proposta davvero speciale?  Approfittate dell’apertura gratuita dei tanti luoghi della cultura della Campania aperti a Pasqua ed il Lunedì dell’Angelo 2015. Grazie all’iniziativa ministeriale#DomenicalMuseo è prevista la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche a gestione statale in occasione della prima domenica del mese. Il Museo e l’Area Archeologica di Paestum e la Certosa di Padula, ad esempio, saranno regolarmente aperti anche a Pasquetta ed al Parco Archeologico di Velia  sarà possibile visitare anche la mostra “I Lucani dell’Entroterra” che, grazie ad installazioni video, illustra gli aspetti più significativi della storia degli insediamenti lucani di Caselle in Pittari e Roccagloriosa.

Per conoscere tutti i musei e le aree archeologiche accessibili visitate la pagina del sito www.beniculturali.it dedicata a tale iniziativa.

 

 

info@salernowedding.it