Home / Tendenze  / La veletta per la sposa

La veletta per la sposa

bride-0

Preferite la veletta al classico velo nuziale: è di gran moda e dona al vostro outfit nuziale un tocco vintage.

In tempi molto antichi, quando i matrimoni erano combinati, il velo serviva alla sposa per nascondersi e coprire così il suo volto svelandolo poi allo sposo solo a fine rito. Oggi la sposa moderna può scegliere se indossare o meno il velo nuziale. In commercio esistono varie tipologie e lunghezze di veli da sposa: lungo, corto, ricamato, decorato, colorato. Alcune spose preferiscono, invece, abbinare all’abito nuziale una veletta in stile vintage. Si tratta di un accessorio davvero femminile realizzato con una striscia di rete leggera oppure un velo, trasparente o meno, che viene fissata provvisoriamente su un cappellino oppure su di un appoggio, con un nodo, un fermaglio o  magari una spilla  in modo che ricada poi davanti al volto. Di gran tendenza negli anni ’20 ed indossata dalle signore eleganti durante la Belle époque, la veletta è di nuovo in voga come accessorio donna ma anche ricercatissima dalle spose per dare al loro matrimonio uno stile dal gusto retrò. Come scegliere quella giusta? La veletta è l’accessorio ideale per le spose con capelli corti ma può essere indossata anche per rendere elegante ed arricchire un’acconciatura realizzata con una lunga chioma. Esistono vari modelli di velette: da quelle realizzate con veli semplici ed abbinate a fiori di stoffa a quelle preziose in pizzo decorate con brillantini.

redazione@salernowedding.it