Home / News  / Matrimonio open air

Matrimonio open air

Wedding ceremony on a tropical beach in blue. Happy groom and br

Per uscire dagli schemi imposti dalla tradizione, scegliete un matrimonio all’aria aperta!

L’estate con i suoi colori, i profumi, le dolci note della natura ispirano l’amore.

E cosa c’è di più romantico di un matrimonio al tramonto, tra l’azzurro del cielo e il verde dei prati, sotto un cielo trapunto di stelle o sulla sabbia finissima bagnata dal mare?

Le nozze all’aria aperta fanno sognare migliaia di innamorati e anche in Italia sono sempre di più le coppie che scelgono un matrimonio “open air”. Dagli agriturismi ai giardini, dai parchi alle piscine e persino in spiaggia, sono tante le tendenze per sposarsi all’aperto.

Agriturismi e ville hanno ampi spazi all’aperto che possono ospitare un ricevimento in tendenza con la location scegliendo tra uno stile country o shabby ma assolutamente chic!

Altra formula per sposarsi open-air è il wedding pic-nic una soluzione informale e low cost per chi non vuole rinunciare al matrimonio risparmiando. Ci sono molte location che con cuscini, casse di legno o balle di fieno trasformano il pranzo o la cena in deliziosi e originali pic-nic.

Brautpaar

Dalla California (indimenticabile il matrimonio romanticissimo di Ridge e Brooke in Beautiful) la moda di sposarsi in spiaggia ha fatto il giro del mondo. Basta scegliere uno stabilimento balneare o un hotel o ristorante sulla spiaggia e il gioco è fatto. Affidandosi ad un wedding planner l’atmosfera da sogno è assicurata.

Ma la scelta di un matrimonio open air impone delle regole di stile. Un bel giardino ricco di fiori e piante suggerisce la scelta verso un abito in pizzo per lei che renderà la figura ancora più armoniosa con l’ambiente esterno e trucco e acconciatura dovranno seguire la stessa scia, quella cioè del candore e della naturalezza che asseconda questa rasserenante armonia di colori e profumi della natura. Per lo sposo invece la scelta è per un completo più informale prediligendo i colori chiari.

Se invece la formula prescelta è il pic-nic sul prato o una cena sulla spiaggia via libera a gonne scivolate in tessuti leggeri e freschi, come chiffon di seta o tulle e corpetti decorati con applicazioni floreali, un richiamo alla natura elegante e fresco, mentre lo sposo e i suoi ospiti potranno anche togliere la giacca e la cravatta!

Anche il menu seguirà le stesse regole: niente portate troppo strutturate, ma tanti leccornie pronte da mangiare e se si vuole invece qualcosa di più sostanzioso, ma sempre in un’atmosfera rilassata e informale, perché non allestire un barbecue party, sempre tutto molto open air e chic.

Articolo di Arianna Albanese, tratto dalla rivista cartacea “Salerno Wedding” di  giugno 2016.

info@salernowedding.it