Home / News  / Pasqua al museo

Pasqua al museo

pasqua al museo -

Una Pasqua speciale da passare in compagnia della cultura grazie all’iniziativa #pasqualmuseo!

Una domenica speciale con l’arrivo della Pasqua e la festa che rientra nel calendario dell’iniziativa Domeniche gratis al Museo che prevede l’apertura gratuita dei musei statali la prima domenica di ogni mese. Ed oggi, domenica 1 aprile, in occasione della festività di Pasqua i principali musei, parchi archeologici, monumenti e luoghi della cultura statali resteranno eccezionalmente aperti e ad ingresso gratuito in occasione di #domenicalmuseo. Ed in occasione della Pasqua prende il via anche la campagna social dei musei italiani per il mese di aprile dedicata ai fiori nell’arte, con l’invito ai visitatori a fotografare e condividere sui social immagini di opere d’arte presenti nelle collezioni raffiguranti le bellezze del regno vegetale. Dagli Scavi di Ercolano alla Reggia di Caserta, dal Museo di Capodimonte al Palazzo Reale di Napoli, dalla Certosa di San Giacomo a Capri al Parco archeologico di Pompei, sono davvero numerosi i siti fruibili oggi gratuitamente anche in Campania.

Ed è lunga la lista dei siti aperti e gratuiti in provincia di Salerno:

  • Parco Archeologico di Paestum – Museo archeologico nazionale (Capaccio)
  • Museo archeologico di Eboli e della media valle del Sele (Eboli)
  • Certosa di San Lorenzo (Padula)
  • Parco archeologico di Elea -Velia (Ascea)
  • Area archeologica di Minori (Minori)
  • Museo archeologico di Atena Lucana (Atena Lucana)
  • Museo archeologico nazionale della Valle del Sarno (Sarno)
  • Parco Archeologico di Paestum – Area archeologica di Paestum (Capaccio)
  • Complesso monumentale di San Pietro a Corte – ipogeo e chiesa S.Anna (Salerno)
  • Museo archeologico nazionale di Volcei “Marcello Gigante” di Buccino (Buccino)
  • Museo archeologico nazionale di Pontecagnano (Pontecagnano Faiano)
  • Parco archeologico urbano dell’antica Volcei (Buccino)
  • Parco archeologico urbano dell’antica Picentia (Pontecagnano Faiano)
  • Teatro ellenistico-romano di Sarno (Sarno)
  • Cappella San Giuseppe (Sale Consilina)
  • Museo degli antichi saperi (Buonabitacolo)
  • Lapidario Dianense del Museo Diocesano di Teggiano (Teggiano)
  • Museo diocesano “San Pietro” (Teggiano)
  • MU.VI. – Museo virtuale di Caselle in Pittari (Caselle in Pittari)
  • Museo civico “Insteia Polla”, Rassegna permanente delle antiche vestiture pollesi (Polla)

 

Per maggiori informazioni e per visionare l’intero elenco delle location accessibili in tutta la Campania oggi, domenica primo aprile 2018, ecco il link: http://www.beniculturali.it

 

Photo Credits: http://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Menu-Utility/Immagine/index.html_1477839033.html

info@salernowedding.it