Home / News  / Primo maggio al museo

Primo maggio al museo

salernocittà.sw

Musei ed aree archeologiche aperte a Salerno e provincia in occasione della festività del 1° maggio. 

Una passeggiata tra le antiche rovine in Cilento oppure una giornata nel centro storico di Salerno per riscoprire luoghi e posti da ammirare anche in coppia. Oggi, lunedì 1° maggio 2017, resteranno eccezionalmente aperti i musei e le aree archeologiche a Salerno e in provincia così come comunicato dalla Soprintendenza, diretta da Francesca Casule.

Diverse le location accessibili anche oggi, ecco dove andare. A Salerno è aperto il Complesso Monumentale di San Pietro a Corte (Ipogeo e Cappella Sant’Anna) nel cuore del centro storico della città in cui sono documentate e visibili le testimonianze archeologiche dei vari avvicendamenti storici a partire dal I secolo d.C. L’ingresso oggi è gratuito dalle ore 10 alle ore 19.

A Maiori, oggi, dalle ore 10 alle ore 13, è gratuito l’ingresso al Complesso Abbaziale di Santa Maria de Olearia, un’occasione speciale per visitare la Divina Costa ed ammirare le sue bellezze.

A Minori è aperta invece la Villa Romana con ingresso gratuito dalle ore 8 alle ore 19.

Per una gita fuori porta davvero suggestiva scegliete poi il Cilento: ad Ascea oggi è aperto il Parco Archeologico di Velia, dalle ore 9 fino ad un’ora prima del tramonto, il costo d’ingresso è di 3 euro.

A Buccino, infine, è aperto il Museo Archeologico Nazionale di Volcei “Marcello Gigante”  l’ingresso è previsto dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 19; al costo speciale di un euro.

BUON PRIMO MAGGIO!!

redazione@salernowedding.it