Home / News  / Sposarsi in primavera

Sposarsi in primavera

sposi

I colori, la natura, il sole: ecco perché molte coppie scelgono di sposarsi in primavera. 

Temperatura mite e la possibilità di sposarsi all’aperto allestendo magari anche un banchetto open-air. Ecco allora che molte coppie decidono di convolare a nozze proprio in questa stagione dell’anno: la primavera. Come organizzare un matrimonio in primavera? Quali dettagli scegliere? Optate per un bouquet sposa e degli addobbi floreali freschi e colorati, in primavera fioriscono molte tipologie di fiori come il tulipano o la camelia e se preferite lasciate anche inserire dal vostro hair stylist di fiducia un fiore nell’acconciatura scelta per le nozze. Scegliete poi un abito da sposa delicato, leggero e magari con delle trasparenze (di gran tendenza per il 2016!) tutti elementi questi che ricordano la freschezza e la leggerezza del periodo in cui coronerete il vostro sogno d’amore. Total white o abito colorato? Optate pure per un modello classico, quindi in candido bianco, se sognate di sposarvi indossando un abito da vera regina ma per una moderna principessa, che ama stupire tutti gli invitati alle nozze oltre lo sposo, sono disponibili diverse proposte bridal con modelli da sposa realizzati in delicate nuance pastello (in tendenza per il 2016 il rosa e l’azzurro)!  Un ricevimento all’aperto? In primavera è possibile allestire banchetti all’aria aperta e restare a contatto con la natura, e se preferite organizzare un matrimonio in stile rustico prenotate un agriturismo oppure una cascina con un ampio prato sul quale organizzare un wedding picnic!

info@salernowedding.it