Home / Honeymoon  / Viaggio a Mauritius

Viaggio a Mauritius

Relax e bellezza per una luna di miele suggestiva ed unica e meta perfetta nei mesi più miti.

La natura torna a risplendere sotto un cielo sempre più azzurro e dominato dal sole. Le temperature miti spingono a lunghe passeggiate all’aria aperta per rigenerarsi e scrollarsi di dosso il freddo dell’inverno. Ecco una meta per una luna di miele perfetta nei mesi più miti.

Mauritius

E’ tra le mete più gettonate per il viaggio di nozze. Il motivo, certamente, è il mare. Quello dalla trasparenza cristallina dell’Oceano Indiano che abbraccia senza fretta lingue di sabbia bianca dalla grana finissima, puntellate da palme e abbracciate da una florida foresta che si presta ad interessanti escursioni per le coppie amanti dell’avventura, ma anche tranquille passeggiate per i più romantici. Insomma, tra mare e terra, dal sorgere del sole e fino a sera, Mauritius ne ha davvero per tutti i gusti, perché il territorio, che propone principalmente una vacanza all’insegna del relax, vanta anche una realtà culturale molto interessante, dai colori e sapori che incuriosiscono. Nell’isola è possibile fare tantissime escursioni pensate a misura delle diverse esigenze di ogni viaggiatore. Chi ritorna da Mauritius garantisce d’aver vissuto una delle esperienze migliori della propria vita: insomma, un ottimo inizio per due sposi novelli.

Da non perdere: 

Il parco marino di Blu bay; l’Isola dei Cervi; la riserva naturale Frederica; il cratere spento di Trou aux Cerfs; la capitale Port Louis con il colorato mercato cittadino; i giardini botanici di Pamplemousses; i templi Tamil; Ganga Talao, il lago sacro di Grand Bassin; le cascate di Tamarin; le fabbriche artigianali.

Articolo di Rosanna Gentile, tratto dalla rivista cartacea “Salerno Wedding” di luglio 2017.

info@salernowedding.it