Home / Magazine  / Wedding cake

Wedding cake

Classica con panna montata e sposini in vetta oppure di tendenza con decorazioni ricercate.

E’ la protagonista del ricevimento nuziale. La torta fa il suo ingresso in sala intera ed a tagliare la prima fetta sono entrambi gli sposi uniti dalla loro mano destra. E’ questo uno dei momenti davvero suggestivi del matrimonio e molto atteso dagli ospiti di ogni età. Di gran tendenza negli ultimi anni è la versione all’americana: una torta a più piani decorata con pasta di zucchero e varie decorazioni seguendo un particolare tema scelto dagli sposi oppure lasciando spazio alla fantasia e alla maestria di un abile pasticciere.

Per quanto riguarda invece le torte tradizionali per un matrimonio all’italiana vi è la torta ad un piano ma c’è chi propone anche torte in mono porzione e cup cake decorati, belli da vedere e pratici da mangiare per un matrimonio magari all’aperto! Nel 2018 è sempre più richiesta come torta nuziale la naked cake, ovvero la torta nuda, il dolce degli sposi che si spoglia di tutte le coperture per mostrare ciò che è l’effettiva anima della torta. E’ una delle tendenze per il matrimonio più apprezzate ed è il dolce nuziale ideale per un matrimonio country oppure shabby. In pratica vengono proposte delle torte con gusti originali, unici e colorati.

Arriva poi dall’Australia l’ultima novità nel campo del cake design e si chiama Drip Cake che letteralmente significa “torta che gocciola” ed è subito trend per tutto il 2018. Preferite una torta in stile rustico, una naked cake, con sciroppi al caramello dedicati agli sposi più golosi: ideale per un matrimonio dallo stile country-chic. Preferite invece una torta dallo stile raffinato e classico perfetta per una matrimonio romantico e tradizionale. L’idea in più? Optate per una forma più moderna magari a più piani e dalle tinte neutre oppure ancora preferite una torta con dei fiori freschi al posto del classico cake topper. Siete degli sposi davvero golosi? Non rinunciate ad avere per il giorno del matrimonio una torta al cioccolato: davvero golosa e d’effetto sarà gradita a grandi e piccini.

E se non amate le tradizionali torte a piani decorate con panna oppure meringhe per il 2018 lasciatevi conquistare da una variopinta e buonissima Watercolor cake! La classica torta nuziale, infatti, cede il passo a torte più sofisticate e arricchite di dettagli che le trasformano in originali opere d’arte hand made. Il Watercolor (letteralmente acquarello) è un trend che prende vita nel mondo dei tatuaggi ed al quale si ispirano proprio le Watercolor Cake. Si tratta di torte nuziali decorate grazie a disegni e particolari realizzati a mano con la tecnica degli acquerelli (veri e porpri colori ma a base di zucchero e ovviamente con coloranti alimentari) grazie alla quale con l’utilizzo di pennelli e colori speciali è possibile realizzare vere e proprie opere d’arte. Fiori, frasi o paesaggi astratti: basta scegliere il tema del dipinto e farlo poi riportare sul fondant bianco o colorato della torta. E’ la novità del momento, arriva dagli Stati Uniti e prende il nome dall’effetto crespo della torta! Arriva dagli Stati Uniti ultra tendenza del cake design: la ruffle cake. Una torta che prende questo nome dal suo aspetto crespo e rugoso ma davvero suggestivo. Semplice da realizzare, rispetto alle costruite e lavoratissime wedding cake decorate a mano ed in pasta di zucchero, ma semplicemente irresistibile, grazie al suo aspetto così sbarazzino ed allegro. Una torta arricciata sui lati ed a volte anche sulla cima da arricchire anche con dei semplici e pochi boccioli di rosa freschi. A differenza delle torte di tendenza in precedenza lavorate con pasta di zucchero, la ruffle cake è realizzata con della glassa di burro, magari anche colorata, ed il lavoro più grande è proprio quello di creare delle increspature davvero evidenti ma raffinate allo stesso tempo. L’idea in più? Lasciate liscia la parte superiore della torta in modo da poter aggiungere un topper cake con i classici sposini.

Infine, le mini wedding cake sono ideali per i matrimoni meno convenzionali e davvero deliziose da gustare! Per la farcitura poi non resta che l’imbarazzo della scelta: da quelle più classiche, leggere e gustose, come la crema al limone e la crema chantilly a quelle con la panna aromatizzata. Tra i gusti più golosi ritroviamola crema al cioccolato, la classica panna e fragole e le creme a base di frutta. A fine ricevimento sarà effettuato il taglio della torta dalla mano dello sposo con sopra quella della sposa.La prima fetta della torta nuziale è destinata allo sposo e dovrebbe essere servita dalla sposa, la quale dovrebbe poi offrire le successive fette ai genitori, ai suoceri e ai testimoni. Dopo il taglio degli sposi ed il brindisi alla neo coppia saranno distribuite le altre fette di torta a tutti gli invitati presenti al matrimonio.

 

Articolo tratto dalla rivista “Salerno Wedding” pubblicata a luglio 2018.

 

info@salernowedding.it